DSCN4535
bovinmarche

 

 

 

Cos’è la tracciabilità

Per rintracciabilità di filiera si intende “la capacità di ricostruire la storia e di seguire l’utilizzo di un prodotto mediante identificazioni documentate relativamente ai flussi materiali e agli operatori di filiera” (Norma EN ISO 8402, 1987)

Il sistema integrato di etichettatura delle carni bovine è conforme al regolamento 1760/2000 CEE e attualmente è l'unico approvato dal Ministero delle Politiche Agricole. 
Il consumatore acquista la carne presso un punto vendita autorizzato da Bovinmarche ed inserito nel sistema di controllo ed etichettatura della carne. Automaticamente, quando la carne viene pesata, la bilancia emette l' etichetta completa di tutte le informazioni relative all'animale o agli animali da cui la carne proviene. 
Il quantitativo venduto viene automaticamente scalato dal quantitativo disponibile. 
Sull'etichetta vengono riportate tutte le informazioni commerciali di un normale scontrino da banco, con l'aggiunta dei dati relativi all'origine della carne. 
Informazioni riportate: 
- denominazione completa del punto vendita e relativo codice univoco; 
- numero di lotto di carne bovina in vendita; 
- paese di nascita di ciascun animale o denominazione e sede dell'azienda di nascita; 
- denominazione e sede dell'azienda in cui ha avuto luogo tutta la fase d'ingrasso o parte di essa. Se l'ingrasso è parziale risulterà indicata la data d'ingrasso dell'animale in allevamento dal...; 
- denominazione e sede del macello dove è avvenuta la macellazione; 
- numero di identificazione dell'animale, categoria, sesso e razza; 
- data di macellazione; 
- denominazione dell'organizzazione. 
Qual'ora le carni contenessero pezzi provenienti da bovini diversi l'etichetta riporta tutte le informazioni relative ad ogni bovino venduto. 
Sempre presso la macelleria Bovinmarche, il consumatore trova un monitor a sua disposizione, con esposto il certificato del lotto vendita e la descrizione dettagliata di tutti gli animali che compongono il lotto di carne, degli allevamenti di provenienza e degli impianti di lavorazione della carne. 
Se lo desidera, il consumatore può ottenere stampa della copia autentica del certificato dell'intero lotto di carne, nel quale vengono esposti tutti i dati relativi agli animali. 
Attraverso la rete Internet, il consumatore può controllare la veridicità del certificato, andando sulla pagina Controlla lotto di questo sito WEB e inserendo il codice del lotto riportato nell'etichetta. 
Sul sito è possibile controllare la carne in vendita in un determinato punto vendita in tempo reale.




PROGETTI

Progetti selezionati da Bovinmarche

Ultimi Progetti

 

STAMPA

La nostra rassegna stampa sempre aggiornata

Ultimi articoli